REPORT WWE NXT 17/03/2021

17.03.2021

•PROMO- Cominciamo la serata con l'entrata di Finn Balor che, ancora alla festa di San Patrizio, è campione di NXT, avendo battute Kyle O'Reilly, Pete Dunne ed Adam Cole, dando appuntamento a Karrion Kross per TakeOver Stand & Deliver, dove la sua ora giungerà al termine, così, accompagnato da Scarlett Bordeaux, si presenta Karrion Kross, dicendo come ambo i due e l'intero NXT Universe abbiano bisogno di essere chi sia il vero volto del roster giallo-nero, mentre ecco che Scarlett dice di aver già visto questo scenario, nelle sue carte: tutto succede per una ragione, ma ecco arrivare Oney Lorcan & Danny Burch; Burch, con un leggerissimo accento britannico, dice che Balor dovrebbe essere occupato a ridifendere il titolo dall'assalto del miglior wrestler tecnico al mondo, Pete Dunne che, dopo aver battuto sia Balor che Kross, diventerà NXT Champion. Scarlett dice che arrivano momenti inevitabili nella vita, come questo, in cui i campioni difenderanno i propri titoli dall'assalto del campione e dello sfidante, seducendoli e riuscendo a convincerli a lottare contro il campione ed il primo sfidante. Il destino non può essere cambiato.

•DEXTER LUMIS VS AUSTIN THEORY (3/5)- Theory, motivato in videochiamata da Johnny Garganoe Candice LeRae a compiere l'ultimo passo della psicoterapia, sale sul ring per mostrare quanto siano validi i suoi addominali, "giudicati" da Lumis come i peggiori che abbia mai visto, così Theory comincia il match con un solido dominio, connettendo la combo di Corner Clothesline e Fallaway Slam, riuscendo poi ad evadere dalla Silence e connettere una Jumping Elbow Drop, prima di venir messo a terra con una Spinebuster e la sequenza di mosse Comeback all'insegna del Catch Wrestling, culminata con un Leg Drop, seguito da un PopUp Uppercut ed uno Slingshot Suplex, al quale, Theory risponde con un rumoroso Forearm ed una Cross Legged Knee Neckbreaker, coi due che, dopo essersi scambiati qualche colpo, si ritrovano al tappeto, quando Lumis, rendendosi conto del dolore inflitto all'avversario, gli offre la mano, accettata da Theory dopo qualche esitazione e culminata in un sincero abbraccio che, però, Lumis tramuta in Silence, riuscita dopo la Uranage e letale, sanzionando la vittoria per TKO. VINCITORE: DEXTER LUMIS (TKO).

•BACKSTAGE- McKenzie Mitchell si trova davanti all'ufficio di William Regal e, parlando del main event della serata con in palio le cinture di campioni di coppia, viene interrotta da Tommaso Ciampa che la manda a dire all'Imperium che il Sicilian Psycopath è pronto a tutto.

•PROMO- Sul ring, si presenta Adam Cole che, dopo aver detto di non essere stato arrabbiato prima che O'Reilly gli costasse l'NXT Championship, ma che dopo l'accaduto della scorsa settimana, idoneo a combattere o meno, ha solo voglia di terminare la sua carriera, così lo invita a portare il suo sedere sul ring, salvo ricevere risposta dal General Manager, William Regal che, dopo aver riferito l'impossibilità a combattere la scorsa settimana di KOR per problemi al collo e che, quindi, neanche oggi sarà ad NXT, mentre ecco che si presenta, tramite via satellite, l'ex-MMA, il quale dice che non si presenterà ad NXT questa sera per precauzioni salutari, ma dicendo che prima o poi risponderà al fuoco col fuoco, tentando di porre fine alla carriera di O'Reilly, proprio come Cole ha tentato con l'ex-amico.

•INTERVISTA- Intervistate nel backstage, Ember Moon & Shotzi Blackheart vengono sfidate per i titoli dal Robert Stone Brand, che tenterà l'assalto alle cinture la prossima settimana. 

•BREEZANGO VS LEGADO DEL FANTASMA (3,25/5)- Il match inizia con lo scontro tra Fandango e Mendoza, con quest'ultimo che, dopo aver incassato la combo di Superkick e Big Boot, va a segno con una Standing Shining Wizard su Breeze, poi a segno con un Half Dropkick all'angolo su Joaquin Wilde, poi dominante su Fandango grazie a lente manovre basiche, seguite da un buon lavoro all'insegna degli impatti ad opera di Raul Mendoza che, tentando un Superplex, ripara il proprio errore con un Enzeguiri Kick che spedisce il ballerino a bordo ring, dove quest'ultimo spedisce Mendoza oltre la barricata, prima di lasciare le luci dei riflettori al Comeback del partner, che poi chiude Mendoza in un Half Crab e lo spedisce oltre le corde con un Rocket Launcher, seguito da un Superkick, salvo veder la propria vittoria sfumare a causa del break di Mendoza, chiave per la vittoria grazie alla combo di Enzeguiri Kick e Russian Legsweep. VINCITORI: LEGADO DEL FANTASMA (SCHIENAMENTO). A fine match, Santos Escobar chiede dove sia Jordan Devlin che, in men che non si dica, si presenta sul quadrato.

•PROMO- Devlin esordisce dicendo di essere stanco di tutte le autoproclamazioni di Escobar che, oramai, vanno avanti da quasi un anno, dicendo come, a differenza sua, non abbia bisogna di due tirapiedi e di attaccare gli avversari alle spalle, bensì l'abbia fatto annunciandolo prima al mondo intero, così Escobar scende dal proprio piedistallo e si presenta davanti a Devlin, dicendo come ognuno si sia dimentico della sua esistenza e di quella del suo regno da campione dei pesi leggeri, di cui si scoprirà la legittimità tra qualche settimana ad NXT TakeOver Stad And Deliver, così l'Irish Ace rifila al messicano un elegantissimo Headbutt e la sua Devlin Side.

•VIDEO- Ci viene mostrato il video di presentazione della nuova Wrestler di NXT, la nipponica Sarray.

•ZOEY STARK VS DAKOTA KAI (3,5/5)- Il primo match femminile della serata inizia con le iniziali fasi di studio all'insegna delle mosse concatenate, seguite da uno scambio di scortesie, culminate con un imponente Lariat ad opera della neo-NXT, poi fatta vittima di vari Forearms al tappeto e del Basement Facewash che, però, non vale ancor alla Kai la vittoria della contesa, con la Stark che, dopo esser uscita ad una Body Scissor, pare quasi insofferente al Low Punt Kick, seguito dal fallimentare tentativo della più canonica versione della manovra, controbattuta con un Basement Superkick ed uno Slingshot Forearm a bordo ring; pausa pubblicitaria e terzo Punt Kick a vuoto per la Kai, prima che le due atlete si colpiscano a vicenda con una Clothesline. La Stark ritrova l'energia e connette il Comeback, prima di venir fatta vittima del Punt Kick sull'apron ring, dove riesce a connettere uno Spin Kick, prima di fallire col German Suplex ed evitare la Kairopractor, per poi, nel tentativo di una manovra in Springboard, venir colpita con un Superkick al volo, seguito dal Facewash ed il fallimentare tentativo di GTK, con l'avversaria che, dopo un Knee, connette una Rolling Senton, prima di andare sul paletto dove incassa la letale GTK. VINCITRICE: DAKOTA KAI (SCHIENAMENTO). A fine match, Io Shirai consegna a Raquel Gonzalez un contratto che, molto probabilmente, ufficializzerà il match tra le due per TakeOver.

•BACKSTAGE- Nel backstage, interrotto durante un'intervista, Regal viene informato di un attacco perpetrato ad Adam Cole da un produttore.

•PROMO- Mandando un messaggio agli MSK, i Grizzled Young Veterans dicono di essere sempre i numeri 1, prossimi ad essere riconosciuti come tali.

 •TOMMASO CIAMPA VS MARCEL BARTHEL (3,25/5)- Prima che il match inizi, Tommaso Ciampa mette fuori gioco Fabian Aichner, in modo che il tedesco non possa avere alcun aiuto esterno, prima di dirigersi sul ring, dove, con la maglia del Thatch-As-Thatch-Can, domina parzialmente l'avversario, prima di venir sopraffatto in campo tecnico e chiuso in una duratura Side Headlock, alla quale, seguono un Running European Uppercut e la fallimentare combo di Overhead Belly-to-Belly e Diving European Uppercut, impedito dal Jumping Knee a mezz'aria del Sicilian Psycopath che, dopo aver mandato l'avversario sull'apron con una Clothesline, a causa dell'aiuto nemico di Aichner, non riesce nella Willow's Belle, per poi riprendersi con la serie di Clothesline e la Willow's Belle, decisiva per la vittoria dell'ex-DIY. VINCITORE: TOMMASO CIAMPA (SCHIENAMENTO). A fine match, risuona "Allegro Con Fuoco" e si presenta il Ring General, Walter, dominante sulla divisione britannica da ben 712 giorni con la cintura stretta alla vita. Walter ed il ben più minuto Ciampa si squadrano qualche secondo, prima che l'austriaco sfaccia uscire il cuore dal petto di Ciampa con una rumorosissima Chop, seguita dalla sua Powerbomb.

•PARKING- Nel parcheggio, assistiamo all'arresto di Cole ed O'Reilly, condito da diverse censure.

•LA KNIGHT VS AUGUST GREY (sv)- Il match viene dominato da LA Knight che, dopo esser stato distratto dalla rottura del suo chiodo da parte di Bronson Reed, rompe i sogni di gloria dell'avversario, portando a casa la vittoria grazie alla sua nuova Bottom Rung. VINCITORE: LA KNIGHT (SCHIENAMENTO).

•INTERVISTA- Viene intervistata Raquel Gonzalez, la quale dice che, avendo firmato il contratto, ha già posto fine al regno della Shirai. 

•KARRION KROSS & FINN BALOR VS ONEY LORCAN & DANNY BURCH (NXT TAG TEAM CHAMPIONSHIPS) (3/5)- Kross punta immediatamente al collo di Lorcan con un Modified Exploder Suplex, per poi mandare col volto al tappeto Danny Burch e colpirlo con una Clothesline, prima di chiuderlo in una duratura Bear Hug, dalla quale, dopo quasi un minuto, Burhc evade con un pugno, venendo fatto vittima di una Bodyslam, per poi venir salvato, nell'incassare un Suplex, dalla ginocchiata di Lorcan, salvo incassare, proprio insieme al compagno, un Double Suplex, che sembra provocargli problemi alla spalla destra; pausa pubblicitaria e dominio di Balor su Lorcan, prima di venir colpito con uno Snap Suplex e chiuso in una blanda e breve Katahajime, con lo statunitense che, sprovvisto di partner, fa con calma, incassando una Jawbreaker, per poi mettere fuorigioco Kross, evitando quindi un hot tag avversario, salvo incassare uno Slingblade a bordo ring e lo Shotgun Dropkick, mandando accidentalmente Lorcan contro Scarlett, ma Kross, vedendo che il Prince si avvicina alla sua ragazza, lo prende per i collo e lo manda sbattere più volte con la nuca contro la barricata, con Lorcan che mette la parola fine col Running European Uppercut. VINCITORI: ONEY LORCANN & DANNY BURCH (SCHIENAMENTO). A fine match, Kross colpisce Lorcan con vari Doomsday Saitos, prima di chiudere Balor nella Kross Jacket e stenderlo con la Time's Up. Il destino non può essere cambiato.